Infiammazione glutei

7 contenuti / 0 new
Ultimo post
lsartorix
Offline
Ultima presenza: 10 anni 4 mesi fa
Iscritto: 01/06/2012 - 15:12
Infiammazione glutei

Buongiorno,
da qualche tempo soffro di dolori ai glutei piuttosto fastidiosi.
L'infiammazione, e di conseguenza il dolore, mi dura 3-4 giorni al gluteo sx per poi sparire oppure manifestarsi al gluteo dx. Ora la frequenza e l'intensità del dolore sono aumentate. Il dolore é particolarmente intenso durante la notte o dopo essere stato seduto a lungo. Fino a qualche anno fa nuotavo parecchio (stile e rana) e leggendo la vostra scheda sul "gluteo grande" mi sembra di rientrare nella condizione della "nemesi del nuotatore".
Ora non nuoto più (e non posso fare nemmeno altri sport) ma ciò nonostante i dolori persistono.
Dalle radiografie e dalle visite ortopediche non risulta nulla di particolarmente grave tale da poter causare un'infiammazione cosi importante e frequente.

Grazie in anticipo per ogni vostro eventuale suggerimento.

Italiano
admin
Offline
Ultima presenza: 1 mese 3 settimane fa
Iscritto: 03/03/2009 - 17:51
Stretching di Quadrato dei

Stretching di Quadrato dei Lombi e Psoas + automassaggio dei Glutei con palla da tennis + automassaggio e stretching dei Bicipiti Femorali

Anonymous (non verificato)
Dolore sotto piega gluteo.

Salve, da qualche mese sofro di un fastidio sotto la piega del gluteo Dx nello stare seduto. Palpandomi circa 2 cm sotto la piega del gluteo noto dolore e gonfiore. Potrebbe essere un tp? se si, come posso trattarlo?

admin
Offline
Ultima presenza: 1 mese 3 settimane fa
Iscritto: 03/03/2009 - 17:51
Occorre in primo luogo

Occorre in primo luogo escludere condizioni di altra natura per cui la prima tappa sarebbe una visita medica per accertarsi che non vi siano infezioni o neoplasie. In genere il gonfiore non e' tipico dei Punti Trigger (al tatto si presentano come piccoli noduli, ma parlare di gonfiore non e' appropriato).

Anonymous (non verificato)
Grazie mille, andrò dal mio

Grazie mille, andrò dal mio medico per fugare qualsiasi dubbio, anche perchè il tutto mi sembra sia iniziato quando in ufficio mi hanno dato una nuova sedia con scarsa inbottitura. Poi il dolore non è sempre presente, mentre il fastidio nel sedermi si. Però è meglio prima togliere ogni dubbio. Solo per curiosità, potrebbe essere un infiammazione del tendite?

Anonymous (non verificato)
Salve, ho effettuato una

Salve, ho effettuato una ecografia e mi è stato riscontrato una calcificazione (o forse contrattura a detta del radiologo) del bicipide femorale con l'inserzione del nervo, potrebbe essere secondo te il Piriforme??.
Il Dott. mi ha consigliato di iniziare a correre ed effettuare a caldo sia all'inizio che alla fine, dello stretching blando, senza forzare, sconsigliandomi gli ultrasuoni in quanto lasciano dei residui di frantumazioni che possono essere pericolosi per i muscoli stessi. Secondo te Admin, il massaggio del gluteo con palla da tennis è controindicato?? perchè a me, sembra che mi dia sollievo, almeno momentaneo.
Grazie

admin
Offline
Ultima presenza: 1 mese 3 settimane fa
Iscritto: 03/03/2009 - 17:51
A questo punto direi che i

A questo punto direi che i candidati principali sono il Semimembranoso - Semitendinoso. La rimando all'articolo specifico: http://punti-trigger.com/content/bicipite-femorale-semitendinoso-semimem...

Fanno parte dello stesso gruppo muscolare del Bicipite Femorale, ma i Punti Trigger del Bicipite Femorale tendoono a riferire dolore piu' in basso, mentre il Semimembranoso - Semitendinoso puo' causare dolore nella zona della piega del Gluteo. Nell'articolo sono idicate le zone dei Punti da massaggiare (in giallo). Lo stretching andrebbe fatto solo dopo il massaggio, possibilmente dopo aver riscaldato il muscolo, e gradualmente senza forzare all'inizio.